intestazione sol cobas

Israele sonista terrorista

Contro la vile aggressione poliziesca

Massima solidarietà all’operaio SDA di Taranto

Le immagini dell’aggressione al nostro compagno di lavoro di Taranto, a causa di una sosta vietata mentre svolgeva il suo lavoro di corriere che va in consegna merci, stanno facendo il giro d’Italia suscitando sgomento e indignazione e non può che ricordarci quello che accadde a George Floyd a Minneapolis nel 2021, ucciso per strada dai colleghi americani dei poliziotti visti in azione a Taranto.

Questo episodio, come tanti altri, è parte integrante di un clima di guerra alimentato (e finanziato) dal governo Meloni, così come dal governo Draghi che lo ha preceduto. È esattamente in questo clima di guerra che le forze di Polizia (Locale, di Stato, Penitenziaria, Ferroviaria, ecc), chiamate a svolgere il ruolo di servi dei padroni, (quindi tutt’altro che lavoratori come invece sostiene la CGIL di Taranto nel suo comunicato) possono permettersi di esercitare la forza bruta al solo scopo di intimorire e disciplinare la popolazione ed in particolare i lavoratori.

Ma sgomento, indignazione non bastano. E nemmeno la semplice solidarietà all’operaio aggredito a Taranto risulta sufficiente. Occorre piuttosto che, con la più ampia mobilitazione possibile, si riesca a colpire pesantemente i responsabili dell’aggressione.

Proponiamo quindi di arrivare ad una giornata di sciopero nazionale unitario, in tutta la filiera SDA- Sciopero si solidarietà operaia ma anche sciopero contro un’azienda che, dal canto suo, si dimostra pienamente partecipe di un attacco ai lavoratori.

Un’azienda che pretende, pena il licenziamento (come già avvenuto a Novara), che i suoi operai, assunti alle dipendenze di cooperative appaltatrici, presentino ogni sei mesi la propria fedina penale per poter lavorare; un’azienda che, soprattutto al sud, permette a queste ditte appaltatrici (finte cooperative), di praticare il caporalato e imporre regimi salariali schiavistici

 

  • BASTA COL CAPORALATO. PARITA’ DI SALARIO IN TUTTI I MAGAZZINI SDA

  • NESSUN CASELLARIO GIUDIZIARIO PER LAVORARE

  • LICENZIAMENTO IMMEDIATO DEI POLIZIOTTI AGGRESSORI

 Sda Taranto 1

 

Sda Taranto

 

Milano, 16 marzo 2023                                          www.solcobas.org                                             tel. 02.83526687

facebook Logo logo twitter

Percorso