Stop all'arroganza padronal-sindacale Leggi tutto...
Cooperative? Nuociono gravemente alla salute
...
Leggi tutto...
sciopero nelle filiali di Azzano(BG) e Cassano Magnago(VA) - Leggi tutto...
Cgil - Cisl - Uil: un bacio(traditore) di accordo. Leggi tutto...

TNT Piacenza 17092018

Dopo essersi costituito con una sessantina di iscritti, il SOL COBAS ha indetto una prima assemblea in fabbrica il 17 settembre. Il Consorzio Lintel che gestisce le attività di magazzino dell'hub piacentino della TNT, prima chiede di spostare l'ora dell'assemblea, poi di farla fuori dal magazzino, infine decide di vietarla perché il SOL COBAS non è firmatario del CCNL o di accordi aziendali.

titolo comunicato strage genovaMan mano che si diradano i fumi del macabro sensazionalismo mediatico che si nutre di disastri e produce lacrime di coccodrillo e inni religiosi alla bontà della vita (dette preghiere), si fanno già strada i rivoli della verità: la rincorsa spasmodica del profitto,

titolo 03082018

Si allunga la storia di lotta alla GLS di Cassano Magnago dove, dalle 3:30 di questa mattina, prosegue il blocco del magazzino con la partecipazione attiva della totalità dei lavoratori ivi operanti.

Qui la storia dice che i lavoratori, quasi tutti aderenti

dhl carpiano 24072018 L'assemblea operaia di questa notte alla DHL di Carpiano sfocia in un picchetto cominciato nel pieno della notte. Con questa decisione gli operai respingono l'accordo siglato da Randstad col SI.Cobas, sindacato di minoranza nel magazzino, sul premio di risultato che introduce pesanti discriminazioni fra operai,

titolo sciopero Ivri Atm

Nel settore della vigilanza privata e dei servizi fiduciari (CCNL scaduto il 31 dicembre 2015) in cui si opera esclusivamente in regime di passaggio d'appalto pubblico, trattandosi dell'Azienda dei Trasporti Milanesi ATM

PRIMA GLI SFRUTTATI?

Ci sono sindacati inutili, altri si sono passivizzati, altri ancora pur sbagliando linea rimangono comunque fedeli ai lavoratori, e poi c’è il SI Cobas che ormai ha deciso di far da tappo all’emancipazione dei lavoratori.

sulla lotta in dhl bergamo 08062018

Nel "piccolo" di un magazzino DHL di Bergamo, si svolge in questi giorni un "piccolo scontro epocale". Uno scontro storico(oggettivo) tra operai e padroni mossi da interessi contrapposti, che si intreccia con lo scontro(soggettivo) tutto interno alla classe operaia.

La battaglia, cominciata con lo sciopero provinciale a Bergamo del 15 marzo, e che ha già prodotto due

DHL IN LOTTA:

SCIOPERO AD AZZANO(BG) E CASSANO MAGNAGO(VA)

A seguito dello sciopero provinciale che ha chiamato alla mobilitazione tutte le filiali bergamasche della logistica organizzate con il Sol Cobas,

8 giugno - sciopero

LAVORATORI TRASPORTI:

sotto assedio permanente

Con un micidiale colpo da ko, messi al tappeto oltre 120 mila autoferrotranvieri. Non solo, ma coinvolti in questa formidabile debacle anche i lavoratori delle attività ferroviarie, aeroportuali e altri. Ad infliggere il mega gancio a tutti con un solo colpo, la Commissione di Garanzia sugli scioperi nei servizi di trasporto.

titolo accordo perugina nestl

Non è la sintesi di un “giallo”, ci riferiamo al recente accordo vergogna sottoscritto alla Perugina/Nestlè.

Con un autentico colpo di mano, si cancellano oltre 400 contratti di lavoratori con contratto a full-time per trasformarli a part-time. Per carità, nulla di male se la paga mensile rimanesse invariata, ovvio che così non sarà e per 400 e passa famiglie saranno ancora più dolori.