carrefour reintegrato sul posto di lavoro

La netta affermazione questa volta arriva dal tribunale di Milano e riguarda il solito licenziamento, limpidamente politico, di un delegato sindacale Sol Cobas.

Siamo al magazzino logistico Carrefour di Pieve Emanuele dove, l'appalto che gestisce la movimentazione merci, 14 mesi fa ha inopinatamente deciso di disfarsi di un nostro delegato usando un classico di filosofia padronale: colpirne uno per educarne 100.

Leggi tutto...

FASCIO-LEGHISMO, IMMIGRAZIONE, RAZZISMO

NOI NON DIMENTICHIAMO...

Oltre alla gravità del precariato e del crescente sfruttamento nei luoghi di lavoro, riemerge con vigore il problema, se mai si fosse acquietato, dell’onda fascistoide. Di fatto, come sempre accade alla vigilia di tornate elettorali, razzismo e fascismo riemergono come veri e propri totem utilizzati in vario modo da tutti i partiti dell’arco

TBF + AMATI JR

SENZA PAURA CONTRO ARROGANZA E BARBARIE

Tbf e Amati jr. Autotrasporti ai due padroni che riprendono la tradizione di voler fare dei lavoratori quello che si vuole, non c’è che una sola strada da percorrere: fuori dalle trincee, avanti con la dura lotta, di quelle “vis a vis” senza quartiere.

MILANO: DI LAVORO SI MUORE!

Altri 3 operai morti, martiri nell’interminabile guerra che conta ogni anno migliaia di perdite sul campo di battaglia.

Anche se può non sembrare vero, ma quello del lavoro non può non considerarsi un vero e proprio

ALBAVILLA(CO)

SORGE IL SOLE

È stata sufficiente un’ora questa mattina per far sorgere e risplendere il sole anche alla TBF di Albavilla.

Insieme al sole, anche il SOL

contratto nazionale

CONTRO IL VERGOGNOSO CONTRATTO NAZIONALE TRASPORTO MERCI E LOGISTICA CHE COINVOLGE 150 MILA LAVORATORI CIRCA, PROSEGUONO LE ASSEMBLEE NEI LUOGHI DI LAVORO NELLE

   BRT - Rovereto(TN):  il disgelo continua a parlare africano!

Dopo alcuni incontri preparatori gli operai decidono di passare all’attacco e organizzano lo sciopero

Fruttital Milano

TEMPO sCADUTO: è sciopero

È fermo di ogni attività alla Fruttital – Milano dove, la precedente gestione #Coseva coop. che ha tuttora in appalto il magazzino a Roma, ha lasciato in sospeso parecchie pendenze retributive, sia come mancata retribuzione delle ore di cassa integrazione per il periodo gennaio/marzo 2017, sia come mancato pagamento dei relativi assegni familiari dovuti ai lavoratori.

igiene ambientale

SUONA LA SVEGLIA iN TECNORECUPERI

Dopo la Masotina anche la Tecnorecuperi di Gerenzano(VA) è entrata oggi in sciopero. Stessa situazione di sfruttamento e stesso contratto a ribasso utile per il massimo sfruttamento, ovvero applicazione del contratto multiservizi.

settore igiene ambientale

COMUNICATO SULLA VERTENZA IN MASOTINA SPA

Dopo oltre dieci mesi di vertenza, gli operai possono finalmente brindare a qualche risultato significativo sul terreno economico (aumenti salariali di circa 2500 su base annuale).